Emergenza Nepal







L'operazione italiana in Nepal, coordinata dal Dipartimento della protezione civile, sta per concludersi. Nei giorni scorsi è stato smontato l’ospedale da campo gestito dal Gruppo di chirurgia d’urgenza di Pisa che ha operato nel villaggio di Satbise, nel distretto di Nuwakot, a circa 90 km da Kathmandu. Complessivamente, sono stati trattati oltre 900 pazienti provenienti sia dalle zone limitrofe che da distretti più distanti, rimasti isolati per diversi giorni dopo il sisma.

Anche la nostra Associazione era presente attraverso il vicepresidente Giuliano Rondini già presnte in altre missioni all'estero.
Un grazie di cuore a Giuliano e tutti i colleghi impegnati nella missione in Nepal.
GRAZIE


Allegati:
.listing
In Evidenza